Excite

Tornei poker: WPT Borgata Poker Open, comanda Korotki

Domenica è cominciato il WPT Borgata Poker Open, con un Day 1A come sempre emozionante. Non è un caso, infatti, se questa tappa del World Poker Tour l’anno scorso sia stata la più partecipata, con 1.042 giocatori che hanno contribuito a creare un montepremi superiore ai 3 milioni di dollari. Il Day 1A ha attirato 460 giocatori, che hanno pagato il buy-in di 3.500 dollari, dato che fa ben sperare dal momento che solitamente il Day 1B vede un numero di iscritti nettamente più alto.

Al comando di questo torneo di poker, in maniera provvisoria ovviamente, troviamo Abe Korotki, che con 261 mila chip ha un netto vantaggio su tutti gli altri in classifica, basti pensare che la seconda, la poker pro Vanessa Selbst, si è fermata a 198 mila chip. La dimensione del vantaggio è data anche dall’attuale livello dei bui: 300 e 600 con 75 di ante; ciò significa che Korotki ha più di 100 big blind rispetto alla Selbst. Una Selbst che sicuramente non si farà intimorire, lei che è tra le donne più vincenti nella storia del poker.

Chi potrebbe intimorirsi è invece proprio Korotki, che non è un nome altisonante nel panorama dei tornei di Texas Hold’em, dato che a parte la vittoria in un WSOP Circuit Event nel 2006 ha raccolto ben poco altro. In realtà, Korotki è più famoso per aver vinto un Ladies Event nel 2009. Avete letto bene: il buon Abe era stato eliminato all’inizio di un torneo, ma voleva ancora giocare e quindi si è registrato a un evento che teoricamente era destinato alle donne. Siccome però l’unica discriminante per iscriversi non riguardava il sesso, ma l’età, Korotki si iscrisse e finì col vincere.

Tornando a questo torneo di poker, al quarto posto troviamo Will Failla con 189 mila chip. Failla è in ottima forma, dato che ha appena vinto il WPT Legends of Poker il mese scorso. Per la vittoria finale, dunque, i giocatori dovranno fare i conti anche con lui.

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017