Excite

Tornei poker: WPT Barcellona, vince il giovane Berglung

Si è tenuto in questi giorni la prima tappa della nuova stagione del World Poker Tour, il WPT di Barcellona, in Spagna. A trionfare è stato il giovanissimo Lukas Berglund, 18 anni appena, che si è portato a casa la bella cifra di 206 mila euro. Berglund ha stabilito anche il record come giocatore più giovane ad aver mai vinto una tappa del World Poker Tour.

Lukas, un giocatore che si è formato prevalentemente con il poker online, ha messo in fila altri 215 giocatori, assicurandosi pure un ticket del valore di 25 mila dollari per partecipare al WPT Championship 2012, torneo che concluderà la prossima stagione del World Poker Tour. La sua è stata una vera e propria impresa, dato che ha eliminato da solo tutti gli altri sette partecipanti del final table.

È stato un torneo di poker piuttosto avaro di soddisfazioni per noi italiani. Nonostante avessimo portato ben quattro giocatori al Day 3, soltanto Michele D’Aniello è riuscito ad andare ‘in the money’, per un premio di 4.500 euro. Questo il chip count con il quale era cominciato il final table:

1 - Jorge Duffour 2.041.000
2 - Romain Matteoli 1.336.000
3 - Guilleme Usero 1.311.000
4 - Lukas Berglund 619.000
5 - Artur Koren 387.000
6 - Alexander Sidolin 308.000
7 - Markus Ristola 297.000
8 - Frederic Bussot 224.000

Come potete vedere, Berglund non si era seduto al tavolo finale di questo torneo di Texas Hold’em come chip leader assoluto, anzi; aveva soltanto il quarto stack più grosso, molto lontano da quello posseduto da Jorge Duffour. Ancora una volta, il Texas Hold’em ha dimostrato come nulla possa mai essere dato per scontato. Questo, infine, il montepremi distribuito agli otto finalisti:

1 - €206.000
2 - €118.000
3 - €64.000
4 - €47.000
5 - €40.000
6 - €33.500
7 - €27.000
8 - €20.200

(Foto © Boa-sorte&Careca su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017