Excite

Tornei poker: Partouche Poker Tour, Kanit al final table

Grandissima prestazione di Mustapha Kanit al Partouche Poker Tour 2011, l’evento di poker più importante in Francia, giunto ormai alla sua quarta edizione. Il player di Ravenna riesce a raggiungere il final table, che si giocherà fra un paio di mesi in stile WSOP. E lo fa alla grande, chiudendo la giornata con il quarto stack più grosso in assoluto, dopo un Day 5 pieno di emozioni.

Kanit si è fatto largo a colpi di giocate aggressive, come è nel suo stile, che hanno fatto oscillare pesantemente il suo stack. Ma nei tornei di poker ci vuole fortuna, e per sua stessa ammissione le carte di partenza sono state sempre abbastanza buone, tanto che l’azzurro ha perso diversi colpi o per via di ‘cooler’ o addirittura partendo in vantaggio. Ma il suo stack gli ha permesso di non subire più di tanto la mannaia della varianza.

Il piatto che ha fatto lievitare le quotazioni del giovane fenomeno azzurro del Texas Hold’em lo ha visto eliminare l’idolo di casa, Ludovic Lacay: Q-Q per Kanit, J-J per il francese e un board liscio hanno permesso al nostro eroe di far fuori un pericoloso giocatore e schizzare a quasi 3 milioni di chip. Poi Kanit ha perso qualche piatto, ma ha chiuso comunque con 2,2 milioni di chip, come detto quarto assoluto del final table.

Un final table che vedrà al comando il fortissimo Sam Trickett, con 2,6 milioni di chip. Secondo posto per Alexandre Coussy co 2,4 milioni, poi Fouad Behehani a una manciata di chip e il nostro Kanit a 2,2 milioni. Seguono Mads Wissings (2,1 milioni), Roger Hairebredian (1,8 milioni), Oleksii Kovalchuk (1,6 milioni), Ilan Boujenah (1,2 milioni) e Alexander Dovzhenko (944 mila chip). Ma per attendere il vincitore del primo premio da 1 milione di euro, messo in palio in questo torneo di Texas Hold’em, dovremo aspettare fino a metà novembre.

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017