Excite

The Big Game, stabilito il final table

Joe Hachem c’è, come direbbe il buon Guido Meda. L’ex campione del mondo delle World Series of Poker 2005 è riuscito ad arrivare al final table del The Big Game. Nella notte, infatti, si è concluso il Day 4 che ha portato alla composizione del tavolo a 8: in palio c’è un primo premio di 500 mila dollari tondi tondi.

Erano rimasti in 22 dopo la fine del Day 3 del The Big Game, tutti con legittime speranze di raggiungere il final table di questo torneo di poker. Il field, decisamente competitivo, vedeva in gioco gente del calibro di David Baker, Alex Kamberis e David Paredes, oltre appunto al già citato Joe Hachem, uno di più forti giocatori di Texas Hold’em di sempre.

Le eliminazioni si susseguono con buona velocità, vuoi per la voglia dei player di essere aggressivi, vuoi perché c’è sempre soddisfazione (e quindi rilassamento) quando, soprattutto i meno esperti, si raggiunge la zona dei premi. L’uomo-bolla di questo torneo di poker, limitatamente al tavolo finale, è proprio David Paredes, che viene eliminato in nona posizione per un premio di 27 mila dollari.

Ecco dunque la classifica provvisoria con la quale inizierà il tavolo finale di questo The Big Game. A comandare il gioco ci sarà Jeremy Ausmus, dall’alto dei suoi 4 milioni di chip, seguito da Victor Ramdin con 2.2 milioni:

1 - Jeremy Ausmus 4.008.000
2 - Victor Ramdin 2.279.000
3 - Taylor von Kriegenbergh 1.810.000
4 - Joe Hachem 1.666.000
5 - Brian Leskowitz 1.087.000
6 - Santiago Nadal 943.000
7 - Jose De Noronha 568.000
8 - Govert Metaal 149.000

(Foto © Snap Happy Brent su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017