Excite

Svelato il mistero di Isildur1

Era diventato ormai un po’ come il segreto di Pulcinella, ma si sa: nel Texas Hold’em mai dare nulla di scontato. E invece aveva ragione chi pensava che dietro alla maschera, o meglio all’avatar, di ‘Isildur1’, fortissimo giocatore di poker cash game online, si celasse il ventenne svedese che risponde al nome di Viktor Blom.

Isildur1, messo sotto contratto da PokerStars a dicembre, è cessato di essere un giocatore misterioso durante il Day 1a del main event del PokerStars Caribbean Adventure che si sta tenendo in questi giorni all’Atlantis Hotel & Casino alle Bahamas. L’occasione è stata una partita di heads-up contro un altro mostro del Texas Hold’em, Bertrand ‘ElkY’ Grospellier; Isildur1 è sbucato da dietro una tenda nera rivelandosi, appunto, come Viktor Blom.

Intervistato, Blom ha dichiarato di non sapere come mai molte persone lo ritengono un arrogante, dato che lui pensa semplicemente di essere una persona che ha molta fiducia in se stessa. Il ventenne fenomeno del poker online ha poi ammesso di avere ancora molto da imparare e di aver cominciato a studiare nuove varianti del poker. Inoltre, ha dichiarato di dover riuscire ad avere più pazienza e di voler vincere qualche torneo di Texas Hold’em dal vivo, magari una tappa dell’EPT.

Per chi non lo conoscesse, Isildur1 ha fatto la sua comparsa nel mondo del poker nell’ottobre del 2009. Nei forum cominciarono a impazzare discussioni su come questo giocatore sconosciuto avesse battuto giocatori del calibro di Tom Dwan, grazie a un gioco aggressivo e anche a una varianza positiva che, francamente, ha pochi precedenti nel Texas Hold’em che conta.

(Foto © Tehen su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017