Excite

Strategie per i sit and go nel poker - Fasi finali

Chiudiamo la serie di articoli dedicati alle strategie di poker per i sit and go parlando delle fasi finali. Per quanto riguarda il tipo di eventi sui quali ci siamo concentrati (sit and go da 6 o 9 giocatori, quindi a tavolo singolo), scoppiata la bolla ci si troverà a giocare 3-handed, cioè contro altri due soli giocatori. Il tavolo short, l’aumento rapido dei bui e la velocità del poker online obbligano a essere molto aggressivi.

Nel Texas Hold’em la strategia adeguata quando si arriva alle fasi finali di un sit and go comporta, come detto, un’aggressività spinta ai limiti della maniacalità. Raramente i giocatori si troveranno con più di una dozzina di big blind a testa, a meno che uno dei tre abbia talmente dominato da trovarsi con più del 50% delle chip ancora in gioco. Dovendo pagare 1.5 big blind ogni tre mani, un giocatore con uno stack di 12 big blind che decidesse di aspettare una mano buona prima di andare all-in sopravvivrebbe più o meno per 8 giri (1.5 x 3).

Come abbiamo visto analizzando la bolla di un sit and go di poker, dal momento che un primo posto in termini economici vale più di un secondo e un terzo messi insieme, ostinarsi ad aspettare una mano buona per andare all-in è una scelta dal valore atteso negativo. Rimasti in tre e con uno stack ridotto rispetto ai bui si può ‘mandare la vasca’, come si dice in gergo, con qualsiasi mano che nel Texas Hold’em definiremmo ‘mediocre’ (o anche meno): qualsiasi connector, sia suited che offsuited e qualsiasi mano contenente un asso, un re o una donna.

Allo stesso modo, se vi trovate contro giocatori di poker che sanno qual è il modo giusto per affrontare un sit and go, dovreste chiamare un all-in con un range di mani piuttosto ampio, magari solo leggermente un po’ più ristretto rispetto al range con cui vi giochereste tutte le chip. Il vostro mantra deve sempre essere: un primo posto vale più di un secondo e di un terzo messi insieme.

(Foto © Katkamin su Flick)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017