Excite

Strategie per i sit and go nel poker - Fasi iniziali

Esistono tanti tipi di tornei di poker e ciascuna tipologia ha le proprie strategie. Come abbiamo già visto, i sit and go sono dei tornei particolari, che iniziano quando si raggiunge un numero di partecipanti prestabilito, e che tendenzialmente durano poco. Ovviamente ci sono molte versioni diverse dei sit and go, ma le più comuni e praticate prevedono l’ingresso di 9 o 6 giocatori. Le strategie di poker che presenteremo si riferiscono proprio a questa tipologia di sit and go: i principi sono più o meno gli stessi, anche se naturalmente un sit and go da 6 giocatori prevede più aggressività.

Ci concentreremo dunque sui sit and go di Texas Hold’em per vedere come affrontarli nella maniera più proficua. Tenendo presente che ciascuno, nel poker, ha il proprio stile, iniziamo col dire che come sempre occorre una certa aggressività controllata. Il che non significa naturalmente agire da maniac e puntare e rilanciare senza se e senza ma; significa piuttosto selezionare bene le mani da giocare e non avere paura di giocarle. Questo consiglio vale per qualsiasi fase di qualsiasi torneo.

Ma torniamo alle strategie di Texas Hold’em specifiche per i sit and go da 9 e 6 giocatori. Durante le fasi iniziali, quando gli stack sono grossi in relazione ai bui, è bene giocare con molta accortezza, perché persino un double up non garantisce di arrivare a premio. Fuori posizione con mani marginali è bene entrare in un piatto solo se si possiedono delle ottime pot odds, altrimenti foldate con tranquillità. In posizione possiamo aggiungere qualche mano in più, sia che il piatto sia conteso da più giocatori, sia che ci si trovi in heads-up. Durante le fasi iniziali di un sit and go le coppie basse assumono un valore significativo, per cui è bene giocarle, sempre che non costi troppo vedere il flop. Nel caso capitino delle overcard, non cercate di diventare fantasiosi e foldate se qualcuno punta. Se chiudete un set, la vostra mano sarà ben nascosta e se giocate bene potreste persino fare double up.

Durante le fasi iniziali di un sit and go evitate di andare all-in pre-flop, a meno che abbiate mani molto forti come K-K o A-A. Non sovrastimante il valore di A-K: pur essendo una mano molto forte nel poker in generale non bisogna mai innamorarsene, e in particolare non spingete troppo durante le prime fasi di un sit and go con una mano che potrebbe farvi perdere prematuramente tutto lo stack.

(Foto © minuk su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017