Excite

Strategie per i freeroll nel poker - Fasi finali

Chiudiamo la serie di articoli dedicati a come affrontare i tornei freeroll nel poker parlando delle fasi finali. Dopo aver resistito alla tentazione di giocare qualsiasi mano nelle fasi iniziali, dopo aver attraversato la cruciale fase intermedia e dopo aver sfruttato la zona bolla giocando con aggressività, siete finalmente riusciti ad arrivare a premio.

Di strategie nel poker ce ne sono tante, ma per giocare al meglio le fasi finali di un torneo freeroll solitamente si segue la solita parola d’ordine: aggressività. Nel poker si può dire che l’aggressività è tutto, a maggior ragione quando ci si è già garantiti un premio. Tutti i giocatori più forti puntano alla vittoria, non al piazzamento: così dovreste fare anche voi nei tornei freeroll. Naturalmente questo non vuol dire spingere al massimo con tutte le mani, giocando da veri e propri maniac. Occorre sempre selezionare bene i momenti in cui essere aggressivi e soprattutto gli avversari che ci permettono di spingere anche più del dovuto.

Nel Texas Hold’em è importante studiare gli avversari. Arrivati così lontano durante un torneo freeroll probabilmente saranno rimasti i giocatori più forti, oltre a qualche fortunato che nonostante giochi male è stato talmente baciato dalla fortuna da essersi spinto fino ai premi. A questo punto bisogna distingure che tipo di premi vengono messi in palio dal freeroll. Se si tratta di ingressi verso tornei più importanti, solitamente il freeroll si interrompe non appena scoppia la bolla; a volte però oltre a questi ingressi c’è anche un montepremi in denaro da dividere. In questo caso, poiché l’obiettivo principale era vincere il ticket per un altro torneo, potete rilassarvi e giocare in scioltezza cercando di giocare nel modo migliore senza timore di sbagliare.

Ma altri tipi di tornei freeroll mettono in palio solo dei premi in denaro, che diventano significativi sono per i primissimi classificati. In questo caso la strategia di Texas Hold’em corretta diventa simile a quella adottata durante le fasi intermedie: bisogna mettere nel mirino i giocatori che, perdendo un piatto contro di noi, vedrebbero le loro chance di proseguire il torneo nettamente diminuite.

(Foto © Lludo su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017