Excite

Stabilito il final table della Snai Poker Cup

Ci eravamo lasciati con Paolo Compagno leader del Day 1 della Snai Poker Cup, ma si sa: il Texas Hold’em è un gioco che può cambiare le sorti in un batter di ciglio. Succede anche che il chip leader della prima giornata venga eliminato in zona bolla, tornandosene a casa senza neppure il premio di consolazione. Alla fine del Day 2, che ha decretato il final table di questo torneo di poker Texas Hold’em, comanda Arnaldo Petino.

I fantastici otto che oggi si giocheranno un primo premio di quasi 50 mila franchi svizzeri sono, Petino a parte: Daniele Palma, Roberto Ferrari, Sergio Veronese, Simone Ghisoni, Alessandro Cotti, Gianluigi Patelli e Luigi Percossi. Siamo giunti al livello numero 23 di questa Snai Poker Cup: bui 12000/24000, ante di 2000 chip e 8 minuti soltanto prima di salire di livello, quando i bui costeranno 15000/30000 e l’ante costerà 3000.

Curioso siparietto durante il Day 2, con protagonisti Lorenzo Fedeli e Marco Della Tommasina. Al loro tavolo, un giocatore straniero stava mostrando parecchie mani forti, cosa che nel Texas Hold’em di solito viene chiamata ‘rush’. All’ennesimo rilancio, i due giocatori scommettono 10 euro simbolici: Fedeli ritiene che lo straniero abbia una overpair o un tris, e vince la scommessa quando il giocatore mostra un tris di 10.

Ecco la composizione del final table della Snai Poker Cup, con lo stack degli otto partecipanti:

1 - Arnaldo Petino 959.000

2 - Daniele Palma 817.000

3 - Roberto Ferrari 779.000

4 - Sergio Veronese 638.000

5 - Simone Ghisoni 555.000

6 - Alessandro Cotti 371.000

7 - Gianluigi Patelli 273.000

8 - Luigi Percossi 192.000

(Foto © Jims Junk su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017