Excite

Snai Poker Cup, Compagno comanda il Day 1

Si sono presentati in 304 ai nastri di partenza della quarta tappa della Snai Poker Cup, pagando il buy in di 660 euro per un montepremi complessivo che ha superato abbondantemente i 100 mila euro garantiti. Nella splendida cornice del casinò di Campione d’Italia, e sotto la supervisione di Italian Rounders, molti dei migliori giocatori di Texas Hold’em italiani si sono sfidati in un Day1 scoppiettante.

La struttura molto giocabile (stack di partenza 15.000 chip, livelli di 45 minuti e primi bui fissati a 25/50) ha attirato esponenti del poker azzurro del calibro di Riccardo Lacchinelli, Matteo Taddia, Salvatore Pengue, Claudio Rinaldi, Niccolò Caramatti, Claudio Piceci, Salvatore Giannino, Giorgio Bernasconi e Marco Pistilli. Molti di loro nutrono ancora delle aspettative per rientrare nei 32 che nel 2011 si giocheranno il gran finale della Snai Poker Cup.

Al termine del Day1 sono rimasti in 76 e a guidare la classifica generale provvisoria c’è Paolo Compagno, con 226.300 chip, seguito da Andrea Villa a 224.800 chip. Già molti gli eliminati illustri, come Riccardo Lacchinelli, Andrea Benelli, Niccolò Caramatti e Matteo Taddia, a dimostrazione di come il Texas Hold’em non guarda in faccia a nessuno. Il Day2 è previsto per oggi, giorno in cui si arriverà ai 36 posti che garantiscono i premi. Per il primo posto sono pronti circa 50 mila franchi svizzeri.

Ecco il payout della quarta tappa della Snai Poker Cup:

1 - 48.278

2 - 32.500

3 - 23.600

4 - 17.300

5 - 12.500

6 - 9,800

7 - 7.630

8 - 5,550

9 - 4,250

10 e 11 - 3,310

Dal 12esimo al 15esimo - 2,960

Dal 16esimo al 18esimo - 2.410

Dal 19esimo al 27esimo - 1.865

Dal 28esimo al 36esimo - 1.645

(Foto © fxp su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017