Excite

Razz: le regole del gioco

Ieri abbiamo parlato di una variante del poker chiamata Seven Card Stud. Oggi parliamo di quella che possiamo considerare una ‘variante della variante’, ovvero il Razz. Il Razz, infatti, non è altro che il Seven Card Stud giocato in modalità low, ovvero una modalità che prevede che la mano vincente sia formata dalla combinazione più bassa possibile.

Le regole del Razz, quindi, ricalcano per filo e per segno quelle del Seven Card Stud. Ogni giocatore, prima dell’inizio della mano, deve piazzare un ante; poi, ciascuno riceve tre carte, due coperte e una scoperta. La differenza è che, ribaltando il concetto di mano ‘migliore’ e ‘peggiore’, nel Razz è il giocatore che mostra la carta più alta a dover effettuare il bring-in, mentre come ricorderete nello Stud è colui che mostra la carta più bassa.

Dal secondo giro di puntata in avanti, le regole del Razz poker prevedono che sia il giocatore che mostra la mano migliore a dover agire per primo. Come abbiamo visto, nel Razz mano ‘migliore’ equivale a mano dal punteggio ‘più basso’, quindi il giocatore che dovrà agire per primo sarà quello che avrà il punto dal valore nominale più basso. Un esempio potrà spazzare ogni eventuale dubbio. Supponiamo che in quarta strada (fourth street) siano attivi ancora tre giocatori: il primo mostra una coppia d’assi, il secondo K-Q e il terzo 8-3. Nel Razz, non sarà il giocatore che possiede una coppia d’assi a dover agire, perché quella mano, fortissima nel Texas Hold’em, in questa variante è una mano molto debole, la peggiore delle tre in questione. Sarà infatti il giocatore che mostra 8-3 a dover agire per primo

Il gioco prosegue fino all’ultima carta, la settima: dopo l’ultimo giro di puntate si arriva allo showdown (se ce n’è bisogno) dove vince chi mostra la mano a cinque carte più bassa possibile. In questa variante del poker, scale e colori non contano, dunque la mano più bassa possibile è A-2-3-4-5. Anche nel Razz, come nello Stud, nel caso le carte non siano sufficienti, la settima strada viene posta scoperta sul tavolo, e sarà comune a tutti i giocatori.

(Foto © Mikael Miettinen su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017