Excite

Poker online: Cash game, bene Hastings

Giocare a poker non è da tutti. Ma se ti chiami Brian Hastings, sei un fenomeno del cash game e non hai paura di niente, puoi superare qualsiasi avversità. E così ‘$stinger 88’, questo il suo nick name, è tornato a ruggire, dopo un periodo di batoste sinceramente al di là dei demeriti del giocatore stesso. Spostatosi in Canada di recente dagli States, infatti, Hastings aveva ricominciato a giocare con scarsi risultati.

Sembra però che gli dei del poker online abbiano deciso che il periodo negativo di Hastings sia terminato. Perché non si può disimparare come giocare a poker, quando in carriera hai vinto migliaia e migliaia di dollari come se piovesse. E così Hastings ha piazzato una sessione di Pot Limit Omaha 6-Max $50-$100 da quasi 80 mila dollari di attivo (78 per la precisione). Grazie a questa vittoria, da quando ha lasciato l’America ora Hastings è tornato in attivo di circa 50 mila dollari.

Non è stato facile per lui, che nelle prime due settimane di vita nuova a Vancouver aveva perso a poker più di 100 mila dollari. Ma Hastings si è ripreso bene, tanto da risultare tra i giocatori più vincenti del weekend. Meglio di lui hanno fatto Davin Georgi, con 132 mila dollari di attivo, ‘socutiesf’ con 125 mila dollari, ‘cpf123.com’ con 106 mila dollari e ‘alexeimartov’ con 79 mila dollari.

Ma per qualcuno che vince, lo sappiamo, c’è sempre qualcuno che perde, anche nel poker cash game. E così il poco onorifico titolo di peggiore del weekend andato a ‘The Liar’, che ha lasciato per strada 137 mila dollari in 6.412 mani. Ma Phil Galfond, suo più illustre collega, non ha fatto certo meglio, con 106 mila dollari di passivo in 7.452 mani.

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017