Excite

Poker mania, comincia il Pokerstars European poker tour

Tutti a San Remo per il day1 del Pokerstars European poker tour. Ecco il sogno di migliaia di pokeristi che si sono sfidati online per raggiungere questo traguardo e 35 di loro, italiani ce l’hanno fatta. Come era stato anticipato, i migliori, e solo i migliori del poker online si sono aggiudicati la possibilità di andare a San Remo a competere con il top mondiale di questa disciplina.

Altri 21 poi sono arrivati attraverso l’Italian Poker Championship, iniziato a gennaio nelle fasi preliminari, con la doppia modalità dei tornei live che si sono disputati oltre 300 circoli in tutt’Italia, sia attraverso tornei online sul sito italiano di PokerStars.

Ma qui non si scherza, e dei 578 giocatori in competizione ne sono sopravvissuti solo un terzo 215, mentre tutti gli altri, tra i quali molti italiani, che non potranno ambire a raggiungere il traguardo finale di un milione di dollari. Tra i nomi più illustri caduti nella prima giornata troviamo Gino "el diablo" Alacqua e Dario "Ryu" Alioto.

Molto bene invece tra i pro Alessandro Pastura e Daniele Mazzia, ma anche tra i non pro Andrea Nunes e Ruggieri c’è chi se la cava molto bene. E c’è un altro big in competizione Max Pescatori, il pirata italiano più famoso al mondo. In attesa dei verdetti finali non resta che tifare Italia, chiunque vinca in ogni caso diventerà indiscutibilmente…ricco!

Guarda questo video dedicato a Max Pescatori

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017