Excite

Poker cash game: Isildur1 re del poker online

Ennesimo fine settimana da segno ‘+’ per Viktor ‘Isildur1’ Blom, il quale si conferma ancora una volta il re del poker online. Lo scandinavo ha letteralmente distrutto i suoi avversari nel giro di 48 ore, accumulando la straordinaria cifra di 1,4 milioni di dollari, numeri che prima di lui solo fenomeni del poker come Tom Dwan, Phil Ivey e Patrik Antonius erano riusciti a far registrare.

Il poker cash game sui tavoli virtuali, orfano ormani da mesi dei giocatori residenti negli Stati Uniti, rimane comunque un territorio per veri squali. Non è un caso che tra i tavoli bazzicati da Isildur1 si trovino giocatori quali Gavin Cochrane, Ilari Sahamies, Phil Galfond (che si è trasferito dagli States proprio per poter continuare a giocare) e Andrew Brokos (nome meno famoso dei precedenti, ma comunque ottimo giocatore).

Ed è stato proprio Ilari Sahamies il maggior contribuente alla straordinaria sessione di Viktor Blom. La ‘testa calda’ del poker ha perso, infatti, ben oltre 1 milione contro lo svedese, giocando ai limiti da 100 e 200 dollari. Sahamies ha poi provato a spiegare i motivi della sua debacle, tramite il suo blog: il finlandese ha ammesso di aver giocato un cash game troppo poco duro, come invece ci aveva abituato, e di aver meritato questa grossa perdita. Sahamies ha dichiarato che si sentiva già fuori forma dopo aver perso i primi 200 mila dollari, e che avrebbe dovuto smettere dopo averne persi 500 mila, ma non è riuscito a trattenersi.

Naturalmente contento Viktor Blom, asso del Texas Hold’em che non disdegna neppure l’Omaha. Lo svedese, grazie a questa due giorni magistrale, è riuscito a recuperare da un periodo non proprio positivo che lo aveva portato a un attivo di ‘soli’ 300 mila dollari. Dopo questo week-end, il suo portafoglio può contare quindi su un totale di 1,7 milioni di dollari.

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017