Excite

Libri Texas Hold’em: Sit’n Go Strategy

Sit’n Go Strategy di Colin Moshman è forse il libro più completo che tratti di una specialità del Texas Hold’em molto in voga: i sit and go. I tornei sit and go sono tornei speciali, perché non hanno un orario di partenza stabilito, ma cominciano quando viene raggiunto il numero di partecipanti prefissato.

Abbiamo già parlato delle regole dei sit and go, quindi non staremo a entrare molto nel dettaglio e ci concentreremo sui contenuti di questo libro sul Texas Hold’em. Giocare i sit and go, infatti, è molto diverso da affrontare i normali tornei di poker, poiché diversa è la struttura e diverso è il montepremi (e la sua distribuzione). I sit and go, infatti, sono eventi che vengono giocati principalmente su tavoli da 6 o 9 giocatori, dei quali vengono premiati di norma i primi tre.

Sit’n Go Strategy è un libro sul poker che scava a fondo nel mondo dei sit and go, analizzandone tutti gli aspetti. Il volume è diviso in quattro parti, di cui tre dedicate a ciascuna delle fasi di un sit and go: la fase low blind, la fase mid blind e la fase high blind. Ciascuna di queste fasi viene sviscerata, dando al lettore la consapevolezza di come interpretarla sia nel gioco pre-flop, sia nel gioco post-flop. Ognuno di questi capitoli prevede dei sotto-capitoli dettagliati, nei quali si parla delle mani da giocare, dei flop sui quali giocarle, di quanto e come puntare. Il quarto capitolo, invece, è dedicato ad analisi più generali sulle differenze tra i vari sit and go e i tornei di poker.

Anche le appendici di questo libro sul Texas Hold’em sono molto importanti e utili. Sono formate da tabelle preziose riguardanti le probabilità e le mani da giocare nelle varie situazioni dei sit and go. Il libro si conclude con un ultimo capitoletto dedicato a un’ipotetica situazione nella quale il giocatore si ritrova in zona bolla con uno stack ridotto. In definitiva, Sit’n Go Strategy è un libro che ogni buon giocatore di sit and go dovrebbe possedere.

(Foto © rofi su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017