Excite

Libri Texas Hold’em: Power Hold’em Strategy

Power Hold’em Strategy è un libro scritto da Daniel Negreanu, uno dei giocatori più vincenti al mondo (secondo nella All Time Money List come denaro vinto in carriera nei tornei di poker) con la collaborazione di altre stelle del firmamento pokeristico: Evelyn NG, Paul Wasicka, David Williams, Todd Brunson (figlio del leggendario Doyle) e Erick Lindgren.

Molti sono i libri sul Texas Hold’em che sono stati scritti, ma pochi sono quelli che non dovrebbero mancare nella libreria di ogni giocatore di poker che si rispetti. Ciascuno dei giocatori che hanno contribuito alla creazione di questa opera si è prodigato in consigli tecnici e tattici, svelando gran parte dei propri trucchi e spiegando in maniera dettagliata la propria strategia di gioco.

Ma quello che fa di Power Hold’em Strategy un best-seller tra i libri sul poker è senza ombra di dubbio la parte curata da Daniel Negreanu stesso. In questa parte, infatti, il fortissimo giocatore canadese di origini rumene spiega per filo e per segno la strategia che lo ha reso famoso in tutto il mondo: lo small ball. Come abbiamo già visto, lo small ball è una strategia che prevede di giocare tanti piccoli piatti, sfruttando il vantaggio della posizione. Ebbene, in questo libro Daniel Negreanu spiega come adottarlo, dalle fasi pre-flop fino al river.

Non si tratta dell’unica strategia per giocare a Texas Hold’em, ma lo small ball si adatta bene soprattutto nei tornei, quando è importante costruirsi presto uno stack ingente in modo da affrontare le fasi nelle quali i bui e gli ante si faranno più pressanti. Sicuramente, questa strategia deve far parte dell’arsenale di ogni giocatore di Texas Hold'em che voglia definirsi completo: ecco perché Power Hold’em Strategy è uno strumento prezioso, da leggere con attenzione.

(Foto © waxorian su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017