Excite

Libri Texas Hold’em: Poker Tells di Mike Caro

Per essere dei bravi giocatori di Texas Hold’em non basta conoscere le regole del gioco e applicare le strategie più in voga del momento. Tutto ciò potrebbe essere sufficiente per ottenere delle discrete vincite, ma ciò che fa la differenza tra un bravo giocatore e un ottimo giocatore (e a volte tra un ottimo giocatore e un campione) è la capacità di raccogliere informazioni non immediatamente visibili agli occhi altrui.

Stiamo parlando dei tell, cioè di quei comportamenti non-verbali messi in atto dai giocatori durante una partita di poker. Uno dei libri sul poker più famosi al mondo è senza dubbio Poker Tells di Mike Caro. Caro è considerato un po’ il pioniere di questa disciplina, l’uomo che per primo ha spiegato al mondo intero in cosa consistono i tell nel gioco del poker.

Questo libro sul poker tratta esclusivamente dei segnali che spesso il corpo di un giocatore manda in maniera volontaria e non, e di come poterli interpretare per intraprendere le scelte di gioco corrette. L’autore divide i tell principalmente in due grandi famiglie: quelli che manifestano forza e quelli che manifestano debolezza. A seconda che un tell sia giudicato volontario o meno, l’autore riesce a dare una risposta tendenzialmente corretta sul tipo di mano di un ipotetico avversario.

Di libri sul Texas Hold’em ne esistono a decine in commercio, ma quello di Mike Caro, nonostante abbia ormai diversi anni, rimane uno di quelli da leggere assolutamente. Corredato da moltissime foto che indicano con precisione tutti i tell di cui l’autore discute, Poker Tells è considerato una pietra miliare nella letteratura pokeristica mondiale.

(Foto © Bruno Belcastro su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017