Excite

Implied odds: cosa sono

Quando si gioca a Texas Hold’em occorre valutare moltissimi aspetti del gioco. I principianti si fermano alla valutazione delle proprie carte rispetto al board; con l’esperienza, un giocatore comincia a pensare anche ad altre questioni come le probabili carte altrui, l’immagine, i tell e via dicendo. Ma ci sono anche dei concetti matematici che sono fondamentali in questo gioco: abbiamo già parlato delle odds e delle pot odds, oggi parleremo delle implied odds.

Ricapitolando, abbiamo visto come odds e pot odds ci dicano rispettivamente quante probabilità abbiamo di chiudere un particolare punto e qual è la proporzione tra l’importo che dobbiamo versare nel piatto e il piatto stesso. Ma le implied odds cosa sono? Sono, come suggerisce la traduzione, le ‘probabilità implicite’: si tratta, ovvero, delle odds che ci si aspetta di ricevere nelle fasi di gioco successive, in seguito ad altre puntate da parte del nostro avversario (o dei nostri avversari)

Le implied odds nel poker sono molto importanti soprattutto quando si possiede un progetto e bisogna valutare se, dopo la puntata di uno o più avversari, valga la pena proseguire nel piatto. A volte le pot odds immediate non sono matematicamente sufficienti affinché un giocatore che ha un progetto di colore possa vedere una puntata al flop. Ma non sempre è il caso di foldare: se l’avversario, infatti, è un giocatore aggressivo, probabilmente continuerà a puntare anche qualora il board presentasse tre carte dello stesso seme.

Facciamo un esempio. Stiamo giocando un piatto in heads-up, specialità Texas Hold’em, contro un avversario. Il piatto vale 1000 chip, abbiamo un progetto di colore all’asso e l’avversario, al turn, punta 600 chip. Matematicamente non avremmo le odds giuste per chiamare, poiché realizzeremo un colore solo il 18% circa delle volte. Ma sappiamo che se al river scendesse una delle carte che ci servono, il nostro avversario non si tirerebbe comunque indietro e punterebbe ancora almeno i due terzi del piatto. In questo caso, unendo le implied odds alle pot odds scopriamo che nel lungo periodo, contro questo tipo di avversario, un call è profittevole. Calcolate sempre le implied odds: spesso sono ciò che fa la differenza tra un poker mediocre e un poker vincente!

(Foto © martin cleary su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017