Excite

I tell nel Texas Hold’em

Riuscire a capire la mano dell’avversario, e agire di conseguenza, è la chiave per avere successo nel poker. Per farlo, spesso i migliori studiano i comportamenti degli altri giocatori seduti al loro stesso tavolo, cercando degli indizi comportamentali che possano rivelare la forza delle carte altrui: sono proprio questi i cosiddetti tell nel poker live.

Abbiamo già visto come grazie ai betting patterns a volte sia possibile attribuire range di mani abbastanza specifici in base a come un giocatore punta, e soprattutto in base a quanto punta. Anche i betting patterns, se vogliamo, sono una specie di tell nel poker, ma la definizione più classica di tell è quella che abbraccia i movimenti del corpo, le espressioni del viso e più in generale tutti i comportamenti adottati da un giocatore durante una mano.

Come ha fatto intelligentemente notare Mike Caro nel suo capolavoro Caro’s Book of Poker Tells, il più comune tell nel poker live riguarda l’impressione di forza o debolezza che si vuole dare: solitamente, quando un giocatore agisce come se la sua mano fosse molto forte, in realtà questa è molto debole, e viceversa. Così, sottolinea Caro, se un giocatore lancia con aggressività le proprie chip nel piatto, probabilmente non ha una mano della quale si sente sicuro, e vuole trasmettere per contrasto una forza che non ha. Viceversa, se un giocatore possiede un punto che ritiene imbattibile o quasi, cercherà di ridurre al minimo ogni tipo di movimento, temendo più o meno inconsciamente di ‘spaventare’ il suo avversario.

Di tell nel Texas Hold’em ne sono stati individuati tantissimi, da Caro e dai suoi successori, ma naturalmente si riferiscono solo al poker giocato dal vivo. E per quanto riguarda il poker online? Ovviamente è più difficile riscontrare dei tell nel poker online, anche se alcuni esperti hanno provato lo stesso a individuare dei comportamenti riconducibili alla forza della mano. Gran parte dei tell del poker online riguardano i tempi di risposta, cioè quanti secondi passano prima che un giocatore faccia click con il mouse e decida se fare check, se puntare o rilanciare. Sui tell nel poker online permangono però parecchi dubbi, dal momento che la velocità di risposta può essere influenzata da molti fattori indipendenti dal gioco, come il fatto che il giocatore sia andato in bagno, abbia problemi di connessione, stia facendo merenda o stia semplicemente giocando su più tavoli.

(Foto © Philofoto su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017