Excite

I migliori giocatori di Texas Hold’em: New School - 2

Tra i migliori giocatori di Texas Hold’em della nuova scuola la scelta è veramente molto ampia. Dopo aver parlato di quei giocatori di poker che stanno a cavallo tra la generazione dei Brunson e dei Chan e quella delle nuove leve del poker online, oggi ci concentriamo su quelle che lo stesso Texas Dolly definirebbe ‘young guns’: giocatori giovanissimi, ma che già hanno dimostrato di poter competere con il gotha del poker.

Non potevamo non iniziare con Tom ‘durrrr’ Dwan, da molti considerato l’erede di Phil Ivey. Tom è un giocatore prevalentemente di poker cash game high stakes, dove ha già guadagnato tantissimi milioni di dollari, sia live che online. Il giovane Dwan non ha ancora ottenuto grandi risultati nei tornei, perché per sua stessa ammissione sa che può guadagnare molto di più giocando al cash game, ma sicuramente se volesse togliersi qualche soddisfazione anche nei tornei potrebbe diventare uno dei migliori al mondo.

Anche Patrik Antonius è uno tra i giocatori di Texas Hold’em, specialità cash game, tra i più forti. Antonius se la cava piuttosto bene anche nell’Omaha, ed è famoso sia per la sua abilità sia per il suo fascino: le donne lo considerano il più bel professionista di poker al mondo. Il finlandese non disdegna qualche capatina anche nei tornei, sebbene anch’egli prediliga di gran lunga il cash game high stakes.

Daniel ‘jungleman12’ Cates è probabilmente l’unico giocatore al mondo capace di tenere testa alla pari a Tom Dwan nel cash game. I due, non a caso, si stanno sfidando a suon di Texas Hold’em nell’ormai celeberrima ‘durrrr Challenge 2’, sfida che vede in netto vantaggio proprio il giovane Cates.

(Foto © gfpeck su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017