Excite

Gli stili nel Texas Hold’em

Dopo aver imparato per bene tutte le regole del poker Texas Hold’em, occorre conoscere quali sono gli stili più comuni che si possono trovare ai tavoli da gioco, che si tratti di poker online o di poker dal vivo. Possiamo dividere il modo di approcciarsi al Texas Hold’em in quattro grandi categorie, ormai molto famose: tight, loose, passive e aggressive.

Con i termini tight (letteralmente ‘chiuso’) e loose (‘aperto’) nel poker Texas Hold’em si indica la propensione dei giocatori a entrare nei piatti con più o meno mani. Un giocatore tight è solito selezionare con cura le mani di partenza con le quali farsi coinvolgere in un piatto. È raro vedere un giocatore tight arrivare allo showdown e mostrare carte deboli, a meno che non abbia ricevuto sufficienti pot odds per entrare in gioco o che abbia potuto giocare gratuitamente dalla posizione di big blind. Viceversa, un giocatore loose è portato a giocare molti più tipi di mani; sotto un certo punto di vista, questo genere di giocatori è più imprevedibile di chi si definisce tight.

Passive (‘passivo’) e aggressive (‘aggressivo’) sono termini che si riferiscono al modo di interpretare una mano di Texas Hold’em. Un giocatore passive lascia spesso e volentieri l’iniziativa in mano agli avversari, limitandosi a chiamare le puntate altrui e rischiando ben poco. Un giocatore aggressive, invece, è solito rilanciare e controrilanciare, anche all in, lasciando la patata bollente della decisione finale in mano all’avversario.

Dall’unione di queste categorie troviamo gli stili veri e propri: tight-aggressive, tight-passive, loose-aggressive e loose-passive. I giocatori più pericolosi, a prescindere che siano tight o loose, sono gli aggressive, perché sono capaci di mettere sotto pressione gli avversari e non temono di rischiare anche tutte le loro chip pur di vincere il piatto. Attualmente, nel Texas Hold’em di livello mondiale, la tendenza è quella di un gioco loose-aggressive.

(Foto © befuddle su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017