Excite

EPT Sanremo, il Day 2

Si è tenuto ieri il Day 2 dell’EPT di Sanremo 2011, con 460 giocatori ai nastri di partenza che alla fine della giornata si sono ridotti a 164. Tra loro parecchi azzurri nelle posizioni che contano: Germano Martucci è secondo assoluto con 545.300 chip, mentre Paolo Rigano è quinto con 466.700. Bene anche Luciano Longhitano, Diego Bolzoni, Gianluca Bernardini Benvenuto, Giuliano Bendinelli, Claudio Marino e Domenico Iannone, tutti oltre le 300 mila chip.

Un EPT, questo di Sanremo, che sembra aver risvegliato parecchi campioni del Texas Hold’em che ultimamente non stavano dando il meglio di sé. Come ad esempio Carter Phillips e Joe Cada (questu’ultimo campione del mondo WSOP nel 2009), rispettivamente quinto e decimo nel chip count. Fuori invece diverse personalità importanti nel mondo dei tornei di poker, come ad esempio Salvatore Bonavena e Barry Greenstein.

Il chip leader di giornata è stato il grego Georgios Manousos, issatosi fino a 573.900 chip: inizierà il Day 3, oggi, con ottime probabilità di arrivare al tavolo finale, anche se nei tornei di Texas Hold’em non bisogna mai dare nulla per scontato. Ricordiamo che andranno a premio i primi 144, e che il vincitore si porterà a casa ben 930 mila euro. Ecco il chip count del Day 2, limitatamente alle prime dieci posizioni:

1 - Georgios Manousos 573.900
2 - Germano Martucci 545.300
3 - Kevin Vandersmissen 534.300
4 - Carter Phillips 496.400
5 - Paolo Rigano 466.700
6 - Nicolas Yunis 454.400
7 - Fabrice Soulier 441.100
8 - Xuan Liu 430.700
9 - Gerasimos Deres 430.700
10 - Joe Cada 421.700

(Foto © John Swords su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017