Excite

EPT Copenaghen, ancora in corsa tre italiani

È in corso di svolgimento l’EPT Copenaghen, tappa danese del circuito dell’European Poker Tour. Nonostante questa tappa non venga ripresa dalle telecamere, 449 giocatori si sono presentati ai nastri di partenza, 26 in più rispetto alla medesima tappa della scorsa stagione. Dopo due giorni di gioco, in testa troviamo il forte Michael Tureniec con 640 mila chip.

Finito il Day 2, dei 449 giocatori che si sono iscritti a questo torneo di poker ne sono rimasti soltanto 73, tra i quali tre italiani: Andrea Dalle Molle, Giovanni Cantonati e Nicolò Calia, in rigoroso ordine di stack. Nessuno degli azzurri fa parte della top ten provvisoria, ma Andrea Dalle Molle ha uno stack che gli permette di sognare in grande. Un po’ corti invece Cantonati e Calia, anche se nel poker non è mai detta l’ultima parola.

In fondo si tratta solo di resistere per 9 eliminazioni, dal momento che saranno 64 i giocatori che potranno tornare a casa con un po’ di soldi in più nel portafoglio. Tra gli habitué dei tornei di Texas Hold’em, troviamo ancora in gara Juha Helppi, Surindar Sunar e Thorsten Schafer, mentre sono già stati eliminati giocatori del calibro di Annette Obrestad e Peter Eastgate, il vincitore del main event WSOP 2008, che dopo un ritiro dalle scene del poker giocato durato 9 mesi è tornato in pista.

Ecco il chip count provvisorio di questo EPT, comprensivo delle prime 10 posizioni e del piazzamento degli italiani:

1 - Michael Tureniec 640.000
2 - Per Linde 514.000
3 - Joel Nordkvist 419.000
4 - JP Kelly 416.000
5 - Daniel Pettersen 373.200
6 - Thorsten Schafer 365.800
7 - Simon Hanninger 341.900
8 - Ville Haavisto 335.000
9 - Helge Rahbek 331.100
10 - Vojtech Ruzicka 330.800
18 - Andrea Dalle Molle 258.400
53 - Giovanni Cantonati 85.600
67 - Nicolo Calia 64.500

(Foto © niznoz su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017