Excite

Chris Klodnicki conduce il WSOPC

Chris Klodnicki si presenterà al tavolo finale del World Series of Poker Circuit (WSOPC) di Atlantic City, un torneo di Texas Hold’em, da chip leader. Sembra che la cittadina americana porti molta fortuna a Klodnicki, che già lo scorso dicembre vinse il main event del WSOPC per poi arrivare al final table di una tappa tenutasi a marzo.

Questo torneo di Texas Hold’em dal buy in di 10 mila dollari ha visto l’ingresso di parecchi giocatori di poker molto forti e famosi, come Victor Ramdin e Beth Shak, che però non sono andati oltre il dodicesimo e il decimo posto rispettivamente. Attenzione anche a Chris Bell, secondo in chip e fresco del suo primo braccialetto alle WSOP ottenuto proprio questa estate.

Seguono in classifica l’amatore Micah Raskin e il professionista californiano Jason Burt, entrambi alla ricerca del loro primo grande risultato nel panorama del Texas Hold’em. Più staccati, ma non meno combattivi, l’amatore Ketan Pandya e Nicholas Mitchell, che alle WSOP 2010 è arrivato ad un tavolo finale di un evento di Texas Hold’em. Anche Todd Terry, che di tavoli finali alle WSOP ne ha centrati due (più uno al WPT), sarà della partita. Chiudono il tavolo finale Andy Frankenberger (vincitore del WPT Legends ad agosto) e lo short stack del gruppetto, Seth Fischer.

Qui di seguito riportiamo la classifica provvisoria del WSOPC, con relativo stack:

1 - Chris Klodnicki 759,000

2 - Chris Bell 706,000

3 - Micah Raskin 594,000

4 - Jason Burt 579,000

5 - Ketan Pandya 377,000

6 - Nick Mitchell 332,000

7 - Todd Terry 307,000

8 - Andy Frankenberger 230,000

9 - Seth Fischer 219,000

(Foto © ifranz su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017