Excite

Antonius padrone del poker cash game

Periodo molto positivo per Patrik Antonius nel poker cash game. Il finnico, probabilmente approfittando anche della mancanza degli agguerriti giocatori di cash game americani, sta inanellando una serie di sessioni vincenti che due giorni fa si sono protratte con un ottimo +361 mila dollari.

Senza nulla togliere ad Antonius, uno dei giocatori di poker più forti al mondo, la mancanza di fenomeni del Texas Hold’em come Tom Dwan e Phil Ivey rende la competizione online senza dubbio un po’ più morbida. Vero è che rimangono sempre attivi giocatori del calibro di Gus Hansen, il giocatore di poker online più vincente nel 2011, e altre stelle come ‘skjervoy’ e ‘NoPasaran’.

Proprio contro questi giocatori e contro un altro paio (‘FinnishNightmre’ e ‘Esvedra’), Antonius ha costruito la sua sessione vincente giocando al Pot-Limit Omaha $300/$600. Il finlandese ha giocato a poker online per 422 mani, di cui una particolarmente proficua quando ha floppato una scala contro le overpair di ‘NoPasaran’ e ‘FinnishNigthmre’: in quel piatto Antonius si è portato a casa la bellezza di 191 mila dollari. In totale, nel 2011 Patrik è in attivo di 500 mila dollari circa, nonostante una brutta sessione persa proprio contro Gus Hansen.

Non solo Pot-Limit Omaha, ma anche naturalmente Texas Hold’em nelle serate high stakes online. Il fatto che ultimamente molti professionisti, però, preferiscano il PLO è sicuramente ascrivibile alla maggiore azione che si può sviluppare nell’Omaha, dove tra le altre cose la tecnica e la strategia contano di più rispetto al No Limit Texas Hold’em.

(Foto © Yanning van de Wouwer su Flickr)

poker.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017